venerdì , 18 agosto 2017
Home | Cani | Salute e benessere | Pulci, Zecche, Zanzare e Pappataci: un pericolo costante
Puntura di zecca

Pulci, Zecche, Zanzare e Pappataci: un pericolo costante

Una puntura di zecca, di zanzara o flebotomo, il morso delle pulci, possono essere più di semplici fastidi per il nostro cane. Si tratta di eventi tutt’altro che rari, che in primavera si verificano con maggior frequenza. Se durante l’anno il nostro cane deve essere sempre protetto, con l’arrivo della bella stazione dobbiamo stare maggiormente in guardia.

Puntura di zeccaIl morso delle pulci può causare prurito ma anche forme allergiche (dermatite allergica); la puntura di zecca trasmette in alcuni casi malattie gravi come la Babesiosi (Piroplasmosi). Le punture di zanzara, invece, possono causare la filariosi. Inoltre, pappataci e flebotomi possono essere la causa di una brutta malattia per il cane: la Leishmaniosi.

Ad aggravare questo scenario c’è il fatto che queste malattie possono essere gravi non solo per lui, ma anche per noi!

Per tutti questi motivi, perché prevenire correttamente è decisamente meglio di curare quando ormai la malattia è in atto, stare in guardia tutto l’anno è importante.

Virbac, azienda farmaceutica veterinaria in prima linea nella prevenzione, veglia al nostro fianco, con un intera gamma di prodotti spot on  per il cane e il gatto e ci aiuta a difendere la loro salute dalla minaccia portata da:

  • zecche
  • pulci
  • zanzare
  • flebotomi
  • pappataci

Anche una sola puntura di zecca…

È sufficiente una sola puntura di pulce, zecca, zanzara o pappataccio perché il cane si ammali gravemente. E il pericolo è ovunque, non solo in certe zone. Che frequenti i parchi in città o che parta in vacanza con noi, al mare, al lago, in montagna o in campagna, il cane deve essere sempre sicuro e protetto dai parassiti.

Leishmaniosi, un pericolo da non sottovalutare

Puntura di zeccaDa anni Virbac è in prima linea per sensibilizzare sull’importanza della prevenzione da tutti i parassiti e, in particolare, per far conoscere la Leishmaniosi canina, causata da un piccolo parassita microscopico, Leishmania infantum, trasmesso al cane dalla puntura di pappataci e flebotomi, che tramettono il parassita. È una malattia infettiva molto grave; può essere causa di morte per i nostri amici ed è pericolosa anche per la salute dell’Uomo.

Sempre più diffusa e pericolosa

La Leishmaniosi è diffusa a livello mondiale e, nell’ultimo decennio, si sta assistendo ad un aumento di incidenza e diffusione geografica di questa pericolosa malattia. I Paesi più a rischio sono quelli costieri del sud Europa: Penisola Iberica, Francia e Grecia.

In Italia le aree maggiormente a rischio sono quelle lungo la costa tirrenica, ionica e adriatica, isole comprese. Anche se la Leishmaniosi è maggiormente diffusa nelle regioni del centro-sud, sono ormai presenti focolai sparsi anche nel resto del Paese.

Non si guarisce mai del tutto, fermala prima!

Puntura-di-zecca (1)La Leishmaniosi è curabile, ma una volta contratta il cane non può più guarire completamente. I trattamenti disponibili possono tenerla sotto controllo senza però debellarla definitivamente. Purtroppo, è spesso mortale per il cane che la contrae. Per questo, ad oggi, diagnosi precoce e prevenzione sono le uniche armi a disposizione del proprietario. In alcuni casi i cani contagiati possono guarire naturalmente dall’infezione, ma nella maggior parte dei casi possono rimanere infettati senza evidenziare sintomi per anni e senza che possiate accorgervi del loro reale stato di salute, costituendo così un pericolo per sé stessi e per gli altri cani.

Per avere un cane sano e felice, senza Leishmaniosi, è quindi fondamentale sottoporlo periodicamente a controlli veterinari, test diagnostici, vaccinazione e protezione antiparassitaria, così che sia sempre protetto al meglio, ovunque vada!

Protezione per 4 settimane

Puntura di zeccaL’innovativo spot-on, solo per cani, nato dall’esperienza e dalla ricerca Virbac, grazie all’associazione di Permetrina e Fipronil, è in grado di proteggere il cane dai quattro principali ectoparassiti presenti in Europa. Non solo lo difende dalla puntura di zecche e pulci, ma anche dai flebotomi e dalle zanzare. In più, l’esclusivo sistema FERMA GOCCIA permette una più facile e corretta applicazione. Questa garantisce una protezione completa che dura per ben quattro settimane a cani di differenti razze e taglie. Perfetto per tutte le esigenze.

Possiamo scoprire di più su questo “scudo” contro la puntura di zecca e contro le altre minacce alla sua salute, visitando la pagina del sito di Virbac, oppure la pagina Facebook dedicata alla Leishmaniosi.

 

 

Contenuto sponsorizzato

About Redazione QZ

Potrebbe interessarti

cosa dare da mangiare a un cucciolo

Cosa dare da mangiare a un cucciolo: la scelta naturale

Ingredienti naturali e ricette sane: ecco cosa dare da mangiare a un cucciolo