mercoledì , 16 agosto 2017
Home | Attualità | Metà ciotola in ricordo dell’amico
Labrador amici

Metà ciotola in ricordo dell’amico

Una storia commovente, da cui gli uomini dovrebbero trarre insegnamento. Stavolta però, il racconto emozionante non riguarda un cane nell’accezione di migliore amico dell’uomo, verità ormai appurata in numerose occasioni, bensì di compagno fedele ed affettuoso nei confronti dei propri simili.

Easton Dufur, attore e filmmaker, ha deciso di condividere su Twitter la storia dei due suoi tenerissimi Labrador, Stitch e Cookie. Il pubblico del social network si è subito stretto in un grande abbraccio virtuale attorno ai due pelosi, consentendo al tweet di raggiungere in poche ore i 45mila like ed i 20mila retweet.

amicizia tra cani
@Easton Dufur

Sticht maschio, Cookie femmina, sono stati adottati in due momenti diversi, ma sin da piccoli hanno mangiato senza alcun problema dalla stessa ciotola.

Stitch divideva ogni giorno la pappa con Cookie, insegnandole con pazienza sorprendente, a lasciare esattamente metà porzione di croccantini. In tal modo, i due Labrador si assicuravano a vicenda la quantità di cibo sufficiente a saziarsi.

Qualche giorno fa Stitch è passato a miglior vita e Cookie, rimasta sola per la prima volta, avrebbe potuto finalmente avere una razione soltanto per lei. Tuttavia, sebbene Easton abbia affermato di averle dato un quantitativo inferiore di cibo dopo la morte del suo compagno di giochi, la ciotola non viene mai svuotata del tutto.

Cookie continua a consumare solo parte del proprio pasto, come se Stitch fosse ancora in vita. Un comportamento naturale tra due amici inseparabili, che si prendevano quotidianamente cura l’uno dell’altro.

Purtroppo però, il fratello adottivo non tornerà più da lei. Un momento straziante, che il padrone ha voluto immortalare e condividere con il mondo del web.

labrador ciotola
@Easton Dufur

About QZlife

Potrebbe interessarti

cammino di santiago con un cane

Djiana e il suo cane guida Camilla: l’impresa del Cammino di Santiago

Chi non ha mai sentito parlare del Cammino di Santiago de Compostela? Un viaggio diventato …