COCKER CHE SCUOTE SPESSO LA TESTA

Buonasera. Il mio cocker, di quasi un anno, scuote spesso testa e orecchie. Quando si alza, di notte, quando cambia posizione etc. Ha sofferto di otite ma l’abbiamo curato. Eppure continua a farlo e la cosa mi preoccupa. Mi è stato detto infatti che questo gesto può portare all’ingrossamento dell’orecchio stesso e che può essere segno di una intolleranza alimentare. E’ vero (e se si cosa devo fare) oppure ci possono essere ragioni più gravi?
Grazie. Angela Maria Pellegrini

Il Cocker è un cane fortemente predisposto alle infiammazioni dell’orecchio esterno, che possono evolvere in fastidiosissime forme di otite esterna purulenta. E’ anche vero che l’orecchio esterno può essere la sede nella quale si manifestano pruriti derivanti da allergie, alimentari e non. Una frequente pulizia con prodotti idonei (il condotto non deve essere irritato dai disinfettanti) ed, eventualmente, una accurata diagnosi delle eventuali sottostanti allergie, sono gli steps da percorrere per evitare che il povero cane abbia una vita gravemente segnata da questo fastidiosissimo problema. L’uso di medicamenti antibiotico-cortisonici locali deve essere riservato ai momenti più acuti; se si abusa di questi farmaci tenderanno ad instaurarsi problemi di farmacoresistenza, con conseguente diminuzione di efficacia dei presidi terapeutici.







Commenta