venerdì , 20 aprile 2018

Home | Cani | Storie di cani

Storie di cani

Ben e Shana, i Golden Retriever che accompagnano le emozioni

Erano sei anni che Stefano non vedeva il suo papà. Gli avevano raccontato che era in Brasile per lavoro. Nel corso delle telefonate, il papà gli riferiva che stava pescando al mare o che stava raccogliendo conchiglie dalle forme più variegate che avrebbe poi regalato a lui. Stefano da tempo, da troppo tempo, aveva cominciato a fare risparmi, accantonando i …

Leggi tutto »

Dion e Gobi, l’amore nato nel deserto

Dion Leonard è un atleta, un ultramaratoneta che aveva deciso di affrontare la durissima “4Desert Race”, una maratona attraverso il deserto del Gobi. Destino ha voluto che in questo complesso percorso incontrasse una cagnolina, poi chiamata Gobi, che lo ha fatto perdutamente innamorare, tanto da fargli dimenticare le velleità atletiche, la voglia di vincere e si è trovata al centro delle …

Leggi tutto »

Baxter, il cane che ha imparato il linguaggio dei segni

Neeva Goff ha 4 anni ed è sorda, per trovare un amico che fosse in grado di comprenderla ha scelto Baxter. Una storia che commuove e che riempie il cuore di gioia a vederli insieme. Sia neeva che Baxter hanno avuto sempre difficoltà a comunicare. Lei a causa della sordità, lui perché ha vissuto prima in un canile sovraffollato e …

Leggi tutto »

A Candiolo un progetto innovativo di pet therapy per i malati oncologici

Più volte in queste pagine abbiamo sottolineato gli innumerevoli benefici che si possono trarre dalla pet therapy. Ce li conferma un’iniziativa che partirà dal 12 aprile nell’Istituto per la Cura e la Ricerca sul cancro di Candiolo. La Fondazione La Stampa-Specchio dei tempi e l’Associazione Aslan porteranno gli animali nelle corsie dell’ospedale per portare conforto ai degenti. È un progetto che deriva …

Leggi tutto »

Cherry è scomparsa a Camparada

La mia Cherry è scomparsa a Camparada, in provincia di Monza e Brianza, il 17 dicembre 2016 in seguito a un furto nella mia casa. Può essere ovunque, ma soprattutto con chiunque. Chiedo di prestare attenzione ai cani con proprietario. Chiunque avesse dei dubbi può scattare una foto e mandarmela. Cherry è un Chihuahua a pelo lungo di 10 anni, …

Leggi tutto »

La rinascita di Maia

Maia è un Cavalier King di otto anni, dinamica, felice e giocosa e molto particolare: adora gatti e coniglietti dai quali viene ricambiata. È gelosa dei pesci che vivono nei cinque acquari della proprietaria e quando questa armeggia per accudirli fa di tutto per distoglierla o farle perdere l’equilibrio. Ha gusti “esotici”, va pazza per mango, cocco, kiwi, ananas, agrumi …

Leggi tutto »

La storia di Murphy, un Irish Soft Coated Weathen Terrier

Voleva un cane. Lo aveva desiderato fin da piccolo. Poi il suo sogno nel cassetto si avvera. Finalmente arriva Murphy, uno splendido Irish Soft Coated Weathen Terrier. Antonino Giordano, “Giordi” per gli amici, 54 anni, medico ospedaliero che vive e lavora a Milano, soffre di asma. Ecco perché sceglie questa razza ipoallergenica. Ma accade qualcosa di inaspettato. L’inizio del rapporto …

Leggi tutto »

La storia di Lucky e Teresa prima della pet therapy

Avevamo già anticipato le attività di pet therapy di Teresa e Lucky, ma non vi avevamo raccontato la loro storia. Lucky è la dimostrazione vivente di quanto sia ricco e versatile un cane, di qualsiasi età e tipologia. Il nostro protagonista, infatti, è stato adottato da grande, alla bellezza di cinque anni suonati e in pieno “rischio abbandono”. Oggi è un formidabile cane …

Leggi tutto »

La mia vita insieme a Cora

Per alzarsi in piedi, da piccolo, agguantava il pelo del muso di Arturo, un Bobtail col quale ha imparato a camminare. Fino ai tredici anni Simone ha sempre avuto la costante e gioiosa presenza di cani, finché è venuto a mancare il papà, grande appassionato cinofilo. I suoi genitori gli hanno fatto amare la natura e i viaggi. Ha trascorso …

Leggi tutto »

4 zampe per sorridere, il progetto di Pet Therapy a Torino

Dopo la frattura del femore, Renata aveva mollato. A 72 anni, lontana dai suoi luoghi affettivi e ospite di una casa di riposo, non aveva trovato più l’energia dentro di sé per ripartire, per affrontare questa nuova disavventura. Quando la mente si disaffeziona dalla vita, l’umore ne patisce immediatamente e precipita in depressione. La persona stacca; non c’è più flusso …

Leggi tutto »