sabato , 16 dicembre 2017

Home | Cani | Razze | Beagle: il compagno perfetto
Beagle compagno ideale

Beagle: il compagno perfetto

 

Il Beagle ha tutto quello che ho sempre desiderato da un compagno a quattro zampe. È un cane estremamente socievole, mai aggressivo, sempre pronto a rispondere ad ogni stimolo che gli viene proposto con vivace intelligenza. Le sue dimensioni ridotte, la sua prestanza fisica, la sua resistenza alle intemperie e la sua salute di ferro, unitamente ad un’innegabile eleganza, lo rendono per me semplicemente il cane ideale”. Parola di Simone Gherdovich, dell’allevamento di Casa Gherdovich a Firenze, che ci spiega nel dettaglio perché si è appassionato a questo cane.

Il più grande pregio e il più grande difetto?

Di pregi ne ha veramente molti, ma senza dubbio quello più grande è la sua ineguagliabile robustezza. D’altra parte è una razza da seguita. Un difetto? Potremmo dire che è testardo, che può sopraffare padroni non sempre muniti del giusto “polso”. Ricordo la mia tanto amata Zara, che dopo oltre sei anni di viaggi in auto nel trasportino, nel bagagliaio, decise all’improvviso di sedersi sul sedile anteriore. Non fu facile farle cambiare idea.

Come ha iniziato questa professione?

La mia famiglia alleva questa razza con grande soddisfazione da circa quindici anni. L’amore e la passione per questa splendida razza mi hanno portato inevitabilmente ad avere una mia personale idea di come dovrebbe essere morfologicamente e caratterialmente un vero Beagle, sempre nel più totale rispetto dello standard di razza, che tuttavia lascia però un margine d’interpretazione. Ho raccolto moltissime soddisfazioni. Possiedo diversi soggetti adulti, il rapporto con i miei cani è bellissimo: io amo loro e loro amano me. L’attenta selezione che opero da anni mi ha fatto raggiungere risultati importanti in expo e prove di rilievo nazionale e internazionale. Nonostante tutto, la soddisfazione più grande è vedere i miei cuccioli perfettamente inseriti in famiglia. […]

Che alimentazione seguono i suoi ospiti?

Per l’alimentazione dei miei cani seguo una dieta chiamata “Barf”, che è a base sostanzialmente di carne cruda. Nessun mangime riesce ad avere effetti altrettanto benefici sulla salute degli animali. Fin dalle prime settimane di somministrazione si può notare un cambiamento evidente nello stato fisico del cane. Il pelo appare più lucido e di colore vivo, la massa grassa si riduce a favore della muscolatura, il soggetto appare più vitale. Niente da aggiungere, semplicemente un ottimo mangime. […]

Quali garanzie chiede a chi prende un suo cucciolo?

Si deve render conto che influirà sulle sorti di un essere vivente, come tale dotato di sensibilità. Personalmente mi ritengo responsabile di tutti i nati nel mio allevamento, e la mia struttura ha le porte aperte per tutti quei soggetti che una volta affidati, non possano più essere adeguatamente gestiti. Il padrone ideale è chi riesce a comprendere la sua natura di compagno dal carattere indipendente, e allo stesso tempo socievole ed energico. Senza dubbio però una famiglia con bambini rappresenta il classico habitat per un Beagle, che riesce come nessun altra razza a stabilire un rapporto simbiotico con i più piccoli.

Abbiamo parlato con Simone abbondantemente nel nostro numero di aprile. Se ti sei perso questo articolo, se vuoi leggere il resto o risfogliare la rivista, puoi scaricare la App, che ti permetterà anche di sfogliare i numeri precedenti. Basta fare clic a questo collegamento.

1