domenica , 24 settembre 2017
Home | Cani | Dalmata, il cane a pois
dalmata

Dalmata, il cane a pois

I Dalmata sono animali molto sensibili e altrettanto energici. Belli come oggetti di design, si distinguono dalle altre razze per eleganza e portamento, la stessa classe che in passato, gli ha conferito l’appellativo di coach dog. Il cane a pois infatti, l’unico in grado di stare al passo con i cavalli, veniva scelto per accompagnare le diligenze postali lungo le strade francesi, allo scopo di proteggerle dagli assalti dei briganti.

Le origini dell’amico a quattro zampe dal mantello bianco e nero, o bianco e color fegato, sono ancora incerte, ma la Federazione Cinologica Internazionale lo riconosce ufficialmente della Dalmazia.

Il boom

cane dalmata

Il vero e proprio boom dei Dalmata, che ha fatto letteralmente schizzare la richiesta di cuccioli di razza, si è verificato però solo in seguito all’uscita del film di animazione Disney “La carica dei 101”. Per soddisfare la domanda generata dalla fama ottenuta, venivano importati cuccioli a palate e venduti senza gli adeguati controlli. Il fenomeno delle cucciolate improvvisate ha finito con l’indebolire la razza, già soggetta ad una forma invalidante di sordità congenita.

Sordità congenita

Insorge esclusivamente in seguito all’accoppiamento di soggetti già affetti da sordità, per cui è controllabile. Talvolta, le reazioni mordaci dei Dalmata sono dovute proprio alla paura, derivante dall’incapacità di sentire i rumori e prevenire quindi gli imprevisti.

La personalità

razza dalmata

Il Dalmata ha una forte personalità e un carattere estremamente estroverso. Tali caratteristiche lo rendono un compagno di giochi perfetto, anche se la sua socievolezza è controbilanciata da una forte testardaggine. Per questo motivo a volte potrebbe sembrare poco disposto all’ubbidienza, ma sarà sufficiente imporre delle regole sin dal principio, senza scendere a compromessi.

Peculiarità fisiche

Agile e molto sportivo (grazie al fisico asciutto è la razza ideale per discipline come l’Agility), il Dalmata è famoso per il mantello maculato a pelo corto. Proprio a causa di questa peculiarità, gli esemplari di questa razza non andrebbero lasciati all’aria aperta perché troppo esposti alle intemperie.

Ottimo saltatore, nuotatore e trottatore, l’amico peloso sfoga la sua esuberanza con lo sport. Cane distinto, forte e ben proporzionato, nasce completamente bianco, non necessita di particolari cure(se non spazzolate regolari) e può raggiungere i 30 kg di peso.