mercoledì , 28 giugno 2017
Home | Cani | Razze | Welsh Corgi: 007 al servizio di Sua Maestà
Corgi

Welsh Corgi: 007 al servizio di Sua Maestà

Razza: Welsh Corgi Pembroke
Origine: Galles (Gran Bretagna)
Impiego: cane da pastore e da compagnia
Taglia: da 25 a 30 cm
Peso: da 10 a 12 kg per i maschi e da 10 a 11 per le femmine

Hanno recitato al fianco del mitico agente segreto per la cerimonia di inaugurazione delle ultime olimpiadi, sono i più amati dalla Regina Elisabetta II, il loro fondoschiena è indiscutibilmente unico… Sono i Corgi, Welsh Corgi. Per dirla alla Bond.

Per aver corrotto il cuore di una Regina, un bella personalità devono certo averla. I Welsh Corgi sono, infatti, dei cani relativamente piccoli, ma con un grande cuore e un temperamento forte. Hanno un aspetto da folletto, con zampe corte, orecchie grandi e uno sguardo decisamente furbo, intelligente; eppure a renderli unici è il carattere.

Aspetto generale del Welsh Corgi

Il Welsh Corgi Pembroke è un cane basso sugli arti, allungato, vigoroso e di costituzione robusta, dotato di ossatura forte e solida; tipico cane da lavoro, attivo e resistente, deve dare impressione di sostanza in un cane di dimensioni ridotte. Il suo aspetto è singolare e abbastanza buffo.

L’aspetto è alquanto originale: se non fosse basso sugli arti sarebbe un cane di taglia media, perché tronco e testa sono di quelle dimensioni, invece così sembra un folletto, o uno “spiritello ribelle”, visto lo sguardo intraprendente e l’espressione furba. Le grandi orecchie, portate in posizione eretta, sembrano fatte per non fargli sfuggire nulla, il muso assomiglia a una volpe, anche per il colore del mantello.

Una particolarità della razza è poi il fondoschiena, simile ad un bellissimo sedere, caratterizzato fino a qualche anno fa dall’assenza della coda, tagliata nei primi giorni di vita. Oggi che alcuni paesi vietano questa pratica, lo standard è stato rivisto e oggi il Corgi ha perso, salvo i casi in cui nasce senza, ovvero è natural bobtail, un po’ quella meravigliosa caratteristica di cui si parla addirittura in antiche leggende.

Hanno un portamento fiero ed orgoglioso che li rende molto eleganti, nonostante le forme siano poco sinuose e la taglia non troppo maestosa.

Carattere del Welsh Corgi

E’ un cane molto intelligente, vivace, energico, vigoroso e molto affettuoso, sa essere un buon guardiano e si adatta facilmente alla vita moderna dei nostri giorni. È molto fiero e orgoglioso, se preso per il verso giusto è sorprendentemente addestrabile e intelligente, ha buona capacità di relazionarsi con l’uomo. Socievole con gli altri animali, ha tendenza alla protezione.

Come cane da lavoro ha sviluppato devozione e fedeltà all’uomo, doti che gli sono state preziose negli anni in cui la pastorizia si è trasformata in allevamento moderno e le sue mansioni di cane da pastore sono state man mano ridimensionate. Oggi è per lo più un cane da compagnia, ma non ha certo perso carattere e personalità. Con i bambini, di cui si sente guardiano, è dolce e paziente, con il padrone è affettuoso e devoto, mentre con gli estranei, uomini o altri animali che siano, è socievole, senza mai risultare invadente.

Cure del Welsh Corgi

Il suo pelo non richiede un grosso impegno, si mantiene pulito e inodore, una spazzolatura settimanale è sufficiente; Il loro ambiente naturale è di sicuro la campagna, amano la vita all’aria aperta, ma si adattano benissimo anche a vivere in un appartamento in città, a patto di consentirgli almeno tre passeggiate al giorno.

Può avere tendenza a prendere peso e in questo modo sforzare la schiena. Dal punto di vista della salute e delle patologie genetiche è un cane molto forte e sano.

La sua origine, legata al lavoro rurale come ausiliare dell’uomo (nasce come cane pastore) richiedeva tempra, perspicacia e intelligenza, doti che ancora oggi mantiene, unite a una certa reattività e soprattutto un carattere rustico e sportivo. La loro addestrabilità e agilità li rende competitivi anche nelle discipline agonistiche tipo agility.

 

di Sofia Golden (riproduzione vietata)

Foto: Allevamento Golubaya Krov

Potrebbe interessarti

cosa dare da mangiare a un cucciolo

Cosa dare da mangiare a un cucciolo: la scelta naturale

Ingredienti naturali e ricette sane: ecco cosa dare da mangiare a un cucciolo