mercoledì , 22 novembre 2017
Home | Cani | Razze | Jack Russell Terrier
jack-russel

Jack Russell Terrier

Razza: Jack Russell Terrier
Origine: Inghilterra
Impiego: Terrier da lavoro, da caccia e da compagnia
Taglia: altezza ideale da 25 cm a 30 cm Peso: 1 kg ogni 5 cm di altezza, quindi in media da 5 a 6 kg
Aspetto generale: il Jack Russell Terrier è un cane da lavoro piccolo ma forte, molto attivo, agile e coraggioso; è un Terrier selezionato per scovare i selvatici in tana. Il suo corpo è di lunghezza media e flessibile, proprio per potersi muovere più agevolmente dentro le tane; costruito nel rettangolo, questo cane non deve dare l’idea di un Bassotto, ma di un soggetto di piccola taglia un po’ allungato.

Televisione, film e spot pubblicitari lo hanno reso popolare. La sua simpatia e l’aspetto accattivante hanno fatto il resto. E’ il Jack Russell Terrier. Scopriamole insieme

Carattere del Jack Russell Terrier

Il Jack Russell Terrier è un cane vivace, coraggioso, attivo, intelligente e amichevole; non deve essere aggressivo con le persone e con gli altri cani. Cane estremamente attento, la sua espressione, l’andatura e il portamento denotano fierezza.

Il Jack Russell Terrier è un cane dolce, ma mai invadente e non particolarmente amante del contatto fisico, è abbastanza indipendente. Per contro è un giocatore instancabile e con i bambini è paziente, anche se non è certo disposto a farsi maltrattare. Ha una grande considerazione di se stesso e molta dignità, quindi con lui a nulla valgono i metodi coercitivi. E’ un cane con cui è assolutamente inutile usare la forza, il suo grande pregio è l’intelligenza ed è su quel campo che va patteggiata qualsiasi cosa.

Il carattere del Jack oggi è molto più “morbido” rispetto a quello originario, ma rimane pur sempre un Terrier, quindi ha uno spiccato istinto predatorio, è nevrile e reattivo e ha un carattere tosto, forte e coraggioso. Non è sicuramente un cane che si tira indietro, o sta a guardare chi ha di fronte. Ma se è vero che non ha un caratterino proprio affabile, su di lui gravano anche parecchie maldicenze, frutto di leggende metropolitane. Il Jack Russell Terrier è infatti un cane facilmente addestrabile, che ha come istinto quello di compiacere il padrone, e ha tendenza ad ubbidire.

Abbaia facilmente, dà l’avviso di ogni rumore sospetto e della presenza di estranei. È un grandissimo cacciatore di topi, proprio per questa sua grande abilità è molto amato in campagna e nelle scuderie.

Mantello del Jack Russell Terrier

Il Jack Russell Terrier può essere a pelo liscio, a pelo duro con le difese (rough) e a pelo ruvido senza baffi (broken). Il pelo liscio deve essere di una certa consistenza, non segoso o vellutato. In tutti e tre i casi il pelo deve essere impermeabile e non deve subire alterazioni (strippatura) per sembrare liscio o ruvido. Per quanto riguarda il colore, il bianco deve essere dominante sulle macchie nere e su quelle marroni o fulve.

Cure del Jack Russell Terrier

Il Jack Russell Terrier è un cane molto attivo, richiede stimoli mentali e fisici per saziare i suoi istinti e la sua natura di cane selezionato per la caccia in tana; può vivere in appartamento, a patto però che gli siano garantite passeggiate e corse quotidiane in spazi aperti, così che questo piccolo cane possa giocare e bruciare calorie.

Ha bisogno di movimento e di una missione da compiere per non diventare distruttivo. È un cacciatore, ma può rinunciare a questo suo atavico compito, purché gli venga proposta una valida alternativa: oggi ci sono delle prove che simulano la caccia in cui il Jack si esprime molto bene, ma non mancano i successi anche nell’agility.

Un altro grande pregio è la sua frugalità: sano, robusto, non ha bisogno di grandi cure, né di troppo cibo.

 

Di Sofia Golden (riproduzione vietata)