martedì , 17 ottobre 2017
Home | Cani | I cani da compagnia sono più affettuosi?
cani da compagnia

I cani da compagnia sono più affettuosi?

Sono definiti cani da compagnia quelli più docili, abituati a convivere con gli esseri umani sin dai primordi.

Alcune razze, più di altre, hanno sviluppato nel corso del tempo una particolare propensione alla vita in ambienti domestici, spinte soprattutto dalla facilità con cui riuscivano a ottenere il cibo. Si tratta in prevalenza di quattro zampe di piccola o media taglia, avvicinatisi ai primi insediamenti umani per cacciare piccoli topolini.

È stato proprio il loro prezioso fiuto a renderli essenziali nella vita dell’uomo, che ha deciso di sfruttarli per le battute di caccia e le spedizioni di ricerca. I cani da compagnia sono dunque quei pelosi che hanno imparato ad amare i loro padroni per una questione di reciproca utilità.

Caratteristiche principali

cani nudi

Fedeli, affettuosi, si adattano velocemente alla vita in appartamento, senza fare particolari distinzioni tra singol, famiglie o persone anziane. In genere non hanno bisogno di grandi attenzioni, ma ovviamente come tutti gli altri cani, avranno necessità di essere portati a spasso.

Nell’immaginario collettivo i cani da compagnia sono erroneamente associati ad animali piccoli. In realtà nella categoria rientrano anche esemplari di taglia media.

Le razze da compagnia

kromfohrlander

Vengono definite “da compagnia” le seguenti razze:

  • Barboncini
  • Springer Spaniel
  • Kromfohrländer
  • Bichons
  • Maltese
  • Griffone di Bruxelles
  • Shih tzu
  • Chihuahua
  • Cavalier King
  • Pechinese
  • Epagneul nano continentale
  • Carlino
  • Bouledogue Francese
  • Boston Terrier
  • Bolognese
  • Brabantino piccolo

 

barboncino

Per praticità, si preferisce tuttavia suddividere le molteplici razze da compagnia in grandi macrocategorie. Non si può non citare quella dei cani nudi, definiti così per la mancanza di pelo sul corpo e la struttura estremamente sottile (es. Chinese crested), i cani belgi, molto protettivi ma non aggressivi (es. Griffone), i Bichon, piuttosto minuti e dal manto a frisè, i Barboni, i cani del Tibet, gli Spaniel inglesi, Giapponesi, Pechinesi e molossoidi di piccola taglia.

Chihuahua