domenica , 20 maggio 2018

Home | Cani | Se sei ansioso hai più probabilità di essere morso da un cane

Se sei ansioso hai più probabilità di essere morso da un cane

Raramente un animale domestico attacca l’uomo, a meno che non sia l’animale stesso ad avere dei problemi o a sentirsi attaccato a sua volta. A quanto pare, però, c’è una correlazione tra la personalità dell’uomo e le probabilità di essere morsi da un cane. È quello che hanno provato a dimostrare degli studiosi dell’Università di Liverpool.

Lo studio

La ricerca dell’Università di Liverpool è stata pubblicata sul “Journal of Epidemiology and Community Health”. Nel Regno Unito ci sono 8,5 milioni di cani e, secondo i dati rilevati dalle strutture sanitarie, ogni anno circa 6.500 persone richiedono assistenza dopo aver ricevuto un morso da un cane.

Gli studiosi hanno intervistato 694 persone appartenenti a 385 famiglie residenti nel Cheshire. L’indagine prevedeva di stabilire quante persone fossero state morse da un cane, se i morsi avessero richiesto un trattamento e se le vittime conoscessero il cane che li aveva morsi e se si era proprietari di un cane. Per mezzo del Tipi (Ten Item Personality Inventory) è stata, poi, valutata stabilità emotiva dei soggetti intervistati.

I risultati

Il 25% dei partecipanti ha dichiarato di essere stato morso, gli uomini il doppio delle donne. In generale chi possiede un animale in casa ha più probabilità di essere morso, circa tre volte più di chi non possiede un animale. È anche vero che più della metà è stato morso da cani che non conosceva.

Dai calcoli svolti a seguito dello studio è emerso che, se le stime nazionali erano di 740 persone ogni 100.000 a essere ferite, in realtà il tasso è di 1873 persone ogni 100.000. Il dato si spiega facilmente, dato che non tutti i morsi richiedono un intervento medico.

I dati più interessanti, però, riguardano la correlazione tra personalità e morsi. Più gli individui sono equilibrati, minori sono le possibilità di essere morsi da un cane. Ogni aumento nel punteggio tra 1 e 7 è stato associato a una diminuzione del 23% nella probabilità di essere morsi. In pratica una conferma del fatto che gli animali percepiscono le nostre emozioni e che se trasmettiamo loro tranquillità è probabile che si sentano più a loro agio.

© Riproduzione riservata